Chicche di Natale.

12.31: Non pensare che le cose stiano andando male. Per dimostrarti che non è così, inizieranno ad andare peggio.

12.41: “Odio il Natale.” “Dai, oggi si mangia! Tanto!” “Appunto.”

22.53: [Silenzio totale mentre si gioca a carte in sala, quando dalla cucina si ode:] “…E esso, l’ha mprenata!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...