Dolce Amore del Bahia.

Ieri ho incontrato la mia formica
Mi ha detto che sono pazzo..
Io, con occhiaie profonde
E un principio di intossicazione,
Io non ricordo che occhi avevi
Io non ricordo che occhi avevi
L’ultima volta che ti ho insultato,
L’ultima volta che ti ho parlato;
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato dove tu mai.
Dolce Amore del Bahia.
Dolce Amore del Bahia.
Io, con le mani di giunco della mia verginità..
Io non ricordo che occhi avevi,
Io non ricordo che occhi avevi
L’ultima volta che ti ho insultato,
L’ultima volta che ti ho lasciato;
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato dove tu mai.
Ieri ho ammazzato la mia formica,
Diceva che ero pazzo.
Io, pazzo forse per gioco
Ma per niente
E per nessuno.
Io non ricordo che occhi avevi,
Io non ricordo che occhi avevi
L’ultima volta che ti ho insultato,
L’ultima volta che ti ho bloccato;
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato,
Ma io sono stato dove tu mai.

Le Luci della Centrale Elettrica

Annunci

One thought on “Dolce Amore del Bahia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...