Come rinunciare ad iTunes e vivere felici.

Ho passato un pomeriggio a cercare alternative ad iTunes (programma fatto veramente coi piedi -.- e poi non mi piace essere obbligata ad usare PER FORZA un determinato programma per fare qualcosa e non poter avere un minimo di scelta).
Dopo svariate ricerche e tentativi, sono riuscita a trovare la soluzione.
Come prima cosa, ho installato SongBird sia per ovviare alla sincronizzazione del mio iPoldo di prima generazione (eh sì) sia per ascoltare musica dal pc.
Avvio, sincronizzo con l’account di LastFM e collego l’iPod (non prima di aver tolto l’avvio in automatico di iTunes ed aver abilitato l’utilizzo del lettore musicale come dispositivo di memoria di massa).
Attimo di panico: non mi riconosce Poldo. Google, a me!
Orrore! dalla 1.2 la politica closed della Apple ha reso impossibile fornire un servizio di interfacciamento pc / ipod / iphone /icoso.
Ed ora?
Un’altra ricerca su BigG mi ha portato a scoprire un altro programma, mooolto leggero e con un’interfaccia mooolto intuitiva: Sync iOS.
Lo apro, collego l’iPod, mi assicuro di aver chiuso qualsiasi applicazione con cui potrebbe andare in conflitto (*coff* iTunes *coff*), seleziono i brani che voglio trasferire e poi incrocio le dita.
Mi avvisa che l’operazione è andata a buon termine, smonto la periferica ed accendo l’ipod.
Le canzoni ci sono.
A funzionare funziona.
Bye bye, iTunes. A mai più rivederci. ♥

Annunci

3 thoughts on “Come rinunciare ad iTunes e vivere felici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...