Notte.

La notte è un sentimento appiccicoso che cola giù dalle pareti e scivola sui corpi abbandonati con un fruscio di seta.
Oh, quanto ingenuamente errava chi la indicava come consigliera ed indefessa risolutrice dei malanni dell’uomo! – Tu, piccola pulce, ben conosci ciò che si nasconde in quell’oscurità malata che tenta a poco a poco di ricoprire il mondo.
Eppure ancora giochi ad interrogarla e a interrogare te stessa. In una pallida asserzione cerchi chi ti dia ragione, a coprire quel vuoto nella tua mente, e ti agiti con movimenti inutili.
L’unico risultato è che quella notte ti si conficca ancora più in profondità nelle viscere senza che tu te ne accorga…

Annunci

One thought on “Notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...