Le nostre condizioni.

Questo non è un allarme,
Questa è la solita vecchia storia:
Dicevi «devi rifarti i denti», ora mi vendi le scorte d’aria.
Saltano i piani, ma quali piani? Potevo sposarti solo domani
«Guardami in faccia: che cosa vedi?» Mentre ci pensi mi guardo i piedi…
Diciamo «dateci il vostro capo», diciamo «lì ci faremo un lago»:
Ci limitiamo a scavar la fossa,
Diciamo che era piuttosto bassa.
Il fatto è che queste sono le nostre condizioni…

Io non ti saluto finché non te ne vai
Io non firmo niente finché non te ne vai
Io ti tengo sveglio finché non te ne vai
Finché non te ne vai, perché non te ne vai ora?

Ladri con la cravatta, dici «con me questa non attacca»
Poi basta il fascino di una giacca e ricominci a guardar da sotto
Tutta la gente che ci fa ombra – e quando fa caldo sembra un favore.
Poi la tua testa un giorno si stacca, dicono «forse si è spento il sole…»
Il fatto è che queste sono le nostre condizioni..

Io non ti saluto finché non te ne vai
Io non firmo niente finché non te ne vai
Io ti tengo sveglio finché non te ne vai
Io sarò una iena finché non te ne vai
Io faccio un casino finché non te ne vai
Io scavalco tutto finché non te ne vai
Io non dico niente finché non te ne vai
Finché non te ne vai… Perché non te ne vai ora?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...