Spero, quando il mondo finirà, di poter tirare un sospiro di sollievo, perché ci sarà tanto da contemplare avidamente.

Giorno 4.

 

wheelie-tired

La serata è andata bene, meglio di quanto mi aspettassi – compagnia simpatica e sono riuscita a rilassarmi un po’ e a non avere costantemente l’aria di un gatto a cui è stata tirata addosso una secchiata d’acqua.

Sì, sono proprio un’ottima intrattenitrice alle feste. Mea culpa.

In realtà avrei dovuto / voluto / potuto scrivere qualche riga svariate ore fa e non all’ultimo come mio solito, ma ho qualcosa come cinque ore di sonno alle spalle – per notte, nelle ultime cinque notti – e un fastidioso mal di testa.

Insomma, ho passato tutto il pomeriggio a giocare a Skyrim. Perché, in fondo, a volte l’importante è semplicemente tirare un sospiro di sollievo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...