I was almost there: just a moment away from becoming unclear.

C’ero quasi, ad appena un momento dal diventare incerto.

Giorno 10

Stamattina mi sono alzata ben oltre l’orario preposto – qualcosa come un’ora e mezza più tardi – ed ho avuto una colazione a dir poco irregolare (non entro nei dettagli perché ai salutisti prenderebbe un colpo di sicuro e gli altri si terrebbero ben alla larga da me mentre mi nutro, ecco).
Come accade praticamente sempre, forse un po’ per il senso di colpa sono stata iperattiva tutto il resto della mattina.

Che, ehi, non è affatto una cosa sbagliata, dato che ho finalmente lavato i miei pennelli e riordinato i vari cassetti con la mia roba per il trucco, “impegno” a cui mi ero ripromessa di attenermi da svariate settimane e non avevo mai avuto il tempo la possibilità la voglia di portarlo a termine.

Non è stato poi così male, anzi. Stranamente è stata una mattinata più produttiva di quelle che l’hanno preceduta. Magari lo faccio di nuovo domani, così finalmente sistemo il mio armadio e butto via tutti i vestiti che vi ho inzeppato e non metto da anni.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...