Orange is the New Black season 01 episode 01

320060_v1

Orange is the new Black volevo vederlo da tempo, più o meno dai tempi di Red is the new Black dei Funeral for a Friend (canzone stupenda, tra l’altro, che consiglio tutti di ascoltare. I Funeral for a Friend erano una band gallese che ascoltavo ai tempi del liceo, si sono sciolti da poco).

Il titolo è basato sul gioco di parole tra orange, l’arancione tipico delle divise carcerarie statunitensi, e l’espressione is the new black che viene utilizzata per indicare che qualcosa è di moda. È un chiaro riferimento alla tematica trattata nel corso della serie, cioè la situazione nelle carceri femminili raccontata dagli occhi di Piper Chapman (Taylor Schilling), la protagonista.

01

La prima puntata inizia già in medias res, nelle docce del Litchfied, penitenziario federale a New York. Un flashback subito dopo la sigla ci riporta a prima che Piper finisse in galera: conosciamo quindi il suo fidanzato Larry Bloom (Jason Biggs) ed i loro amici…

02

…E scopriamo che il giorno successivo dovrà entrare in prigione per quindici mesi. Non sappiamo ancora perché sia stata condannata, ma né Larry né la coppia di amici sembra preoccuparsene troppo, quindi possiamo escludere la strage. Toh, guidano una 500!

03

In un altro flashback conosciamo la sua famiglia e scopriamo qualcosa in più sul perché è finita dentro. Innanzitutto, la sua sembra esattamente lo stereotipo della famiglia borghese – il padre comprensivo, la madre inorridita, il fratello minore che sghignazza e la nonna che parla delle sue passate avventure e le foto dei figli sul tavolino a favore di telecamera. Il motivo per cui Piper “comel’aereo” è stata condannata è che ha trasportato soldi per la sua ex fidanzata, Alex Vause (Laura Prepon), a capo di un commercio internazionale di droga. E la prima preoccupazione della sua famiglia è… ma eri lesbica? Non “perché lo hai fatto”, o “di quanto stiamo parlando”, o “perché non ce ne hai parlato”. No. Ma eri lesbica? Sei ancora lesbica?

04
‹Davvero?›

05

Lei invece è Lorna Morello (Yael Stone), un’altra carcerata che deve scontare 34 mesi e spera nella buona condotta, anche perché ha un fidanzato con cui sta organizzando un matrimonio.
Un altro flashback ci dice che Jason ha chiesto a Piper di sposarlo poco prima dell’entrata a Litchfield e che lei ha accettato – quindi probabilmente si lasceranno a breve.

06

Sam Healy (Michael J. Harney) è il counselor del carcere.
“Non è la prigione di OZ.
ZAZAZAZAAAAM!

07

Gloria Mendoza (Selenis Levya) e Nicky Nichols (Natasha Lyonne), compagne di cella di Piper. Gloria la introduce alle regole del carcere, come ad esempio il comportamento da tenere durante la conta; Nicky ha un atteggiamento più ostile, almeno durante il primo scambio di battute. Mentre poco più tardi si trovano in mensa, Nicky è già più comunicativa e di buon umore.

08

Galina “Red” Reznikova (Kate Mulgrew), carcerata che regala yogurt a tutte – e con lei arriva la prima gaffe: Piper critica la pessima cucina del penitenziario, senza sapere che è proprio Red ad occuparsene…

09

L’agente Joe Caputo (Nick Sandow) non è molto soddisfatto delle lacrime di Piper che vorrebbe chiamare il fidanzato… Ma alla fine cede e la fa telefonare.

Il primo episodio termina con… il rientro in scena di Alex, la causa del soggiorno a spese dello stato della protagonista. Considerato che stava avendo un attacco di panico, potrebbe essere soltanto un’allucinazione – suppongo che lo sapremo solo nella prossima puntata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...