Eiaculazione: precoce o tardiva?

(Nota bene: questo intervento è puramente umoristico; se vi sentite in qualche modo toccati non è un mio problema).

Ieri sera, complice il famoso gelato, con Baniela siamo finite a parlare delle mie (scarse) esperienze in ambito sessuale, e siamo arrivate alla domanda fatidica: nel caso non proviate alcun piacere, meglio un rapporto troppo breve (inferiore di molto al minuto, ndA) o un rapporto troppo lungo (superiore ai quaranta minuti, ndA)? (Ovviamente, dai tempi sono esclusi i preliminari, la cui piacevolezza può variare da situazione a situazione).

Essendomi trovata in entrambe le situazioni (molto difficile indovinare con chi, eh?), ho tentato di stilare una lista delle principali caratteristiche di entrambi i casi.

Il tempo: innanzitutto, se il è rapporto breve dovrete starvi a preoccupare solo per qualche secondo; al contrario, se il rapporto è lungo starete lì a contare i minuti sbadigliando. Direi 1 a 0 per l’eiaculazione precoce.

I pensieri: il tempo impiegato ci porta direttamente alla seconda caratteristica. Nel primo caso, non farete in tempo a pensare a nulla; nel secondo caso, la vostra mente sarà libera di vagare sul soffitto, sulle pareti e tra i meandri della vostra immaginazione, riempiendovi la testa di pensieri, quali “ma perché stiamo ancora insieme?”. 2 a 0 per l’e. p. –

La noia: strettamente legata al tempo.. Insomma, se siete lì ad attendere che il vostro lui abbia finito, vorreste avere volentieri un mazzo di carte… 😀 3 a 0 per l’e. p. .

La.. partecipazione: nel primo caso, lui sarà troppo impegnato per preoccuparsi delle vostre reazioni; nel secondo si aspetterà che a voi i suoi sforzi piacciano, quindi dovreste fingere… Quindi, 4 a 0 per l’e. p. perché siamo pigre 😀

Il dopo: un ragazzo con problemi di durata dovrà essere compreso e coccolato, e bisognerà accettare anche il malumore e le paranoie che derivano dalla figuraccia; al contrario, un ragazzo che è durato molto (fin troppo) sarà orgoglioso della sua performance, se ne vanterà e sarà propenso a coccolare voi. 4 a 1.

Direi che vince l’e. p. per il momento. 😀

Votate nel sondaggio, mi raccomando. Vogliamo sapere cosa ne pensate!

(Plurale majestatis, forse dovrei iniziare a preoccuparmi.)

Annunci

4 thoughts on “Eiaculazione: precoce o tardiva?

  1. direi che la verità sta nel mezzo. Per dirla con i latini “in medium stat veritas” (o giù di lì).

    Non sono d’accordo sul fatto che chi dura di più poi sia propenso a coccolare. Di solito (visto che lo sforzo lo facciamo sempre e solo noi e voi state tranquille e beote sotto) dopo una performance di durata superiore alla media un sonnellino non fa mai male! Poi se ci scappa la coccola ben venga. Ma dopo il mazzo che ci siamo fatti due bacetti ce li meritiamo o no??? E che sempre tutto a voi XDDD

    PS
    So che mi massacrerai per questo intervento maschilista, e in effetti io non la penso proprio così, però mi andava di fare il bastian contrario XD

    Mi piace

  2. uhm dico la mia xD

    cioè il problema principale sembrerebbe il tempo:

    “al contrario, se il rapporto è lungo starete lì a contare i minuti sbadigliando.”

    “el secondo caso, la vostra mente sarà libera di vagare sul soffitto, sulle pareti e tra i meandri della vostra immaginazione, riempiendovi la testa di pensieri”

    “Insomma, se siete lì ad attendere che il vostro lui abbia finito, vorreste avere volentieri un mazzo di carte…”

    ok vabbè ci siamo….il problema è il tempo. SBADIGLIARE ASPETTARE PENSARE MAZZO DI CARTE, perchè? Se il rapporto è lungo e vi è quel minimo di sintonia che vi porta a godere insieme, beh è il massimo.
    Ovvio poi se questo non succede chi “finisce” prima non vede l’ora d’abbioccarsi e prendersi le coccole xDDD Però credo che il rapporto lungo sia decisamente migliore di un rapporto “fantasma”. Se si è con la persona giusta non si sta li a contare i minuti, anzi si vorrebbe sempre riniziare D: hafu hai mai pensato di non aver mai avuto realmente un rapporto soddisfacente o comunque di non aver avuto un rapporto con la persona giusta (concetto mio di persona giusta)? D:

    Mi piace

    1. figura di merda xD

      mi son perso il “nel caso non proviate alcun piacere” xD

      ah beh in questo caso eiaculazione precoce WIN xD
      non provi piacere—–> non vedi l’ora che finisce il tutto e magari pensi anche—-> ma perchè si agita cosi tanto??? nono meglio eiaculare e togliersi il pensiero….sigaretta coffee e bye bye

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...